Alessandro Giancarli, 22 anni, di Capistrello,  è rimasto vittima di un tragico incidente stradale nei pressi della sede di Telespazio dove si stava recando a lavorare alle prime ore dell'alba con la sua auto, precipitando nelle gelide acque di un canale, preobabilmente a causa del ghiaccio che si era formato nel corso della freddissima notte. A ritrovare l'auto, dove ormai giaceva cadavere lo sventurato giovane, alcuni passanti .

Monsignor Giuseppe Venturi, vescovo cattolico, nasce il 4 giugno 1874 a Mezzane di Sotto, un comune della provincia di Verona, e muore a Chieti l’11 novembre 1947.

Nato da un'agiata famiglia di agricoltori, nel 1887 Venturi entrò nel seminario di Verona, dove proseguì gli studi fino al conseguimento della maturità classica: venne poi ammesso nell'Almo Collegio Capranica di Roma, dove conseguì la laurea cum laude in Sacra Teologia presso la pontificia Università Gregoriana.

Venne ordinato sacerdote il 21 settembre del 1899 e venne nominato vicedirettore del seminario veronese: nel 1909 venne promosso cancelliere vescovile.

Leggi tutto...

Giuseppe Capograssi, filosofo, giurista.

Nasce il 21 marzo 1889 a Sulmona, e muore a Roma il 23 aprile 1956.

Nasce da una antica famiglia nobile che nel 1319 vi si era trasferita da un comune della provincia di Salerno, a seguito del vescovo Andrea.

Si laureò in giurisprudenza a Roma nel novembre del 1911 discutendo la tesi di laurea "Lo Stato e la Storia", in cui già affiorano le problematiche connesse alle interrelazioni fra individuo, società e Stato: problematiche che impegneranno tutta la sua attività di studioso.

Leggi tutto...

Raffaele Mattioli, economista.

Nasce il  20 marzo 1895 a Vasto, e muore a Roma il 27 luglio 1973.

Dopo la laurea in economia a Genova, con una tesi sull'equilibrio monetario, nel 1921 diviene segretario generale della Camera di Commercio di Milano e tiene corsi all'Università Bocconi di Milano, anche grazie all'aiuto del Rettore Angelo Sraffa.

Leggi tutto...

Trema ancora la terra nel territorio aquilano. Una scossa di magnitudo 1.9 della scala Richter è stata avvertita dalla popolazione in provincia dell'Aquila. Le località prossime all'epicentro sono i comuni di Campotosto, Monteleone e Capitignano.Secondo i rilievi registrati dall'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia la scossa è stata registrata alle ore 18.23. Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone o cose