Si può forse dubitare della bilancia?

di Tullio Parlante    

Un Ministro che spende il proprio tempo nella salvaguardia dei confini nazionali e nella lotta alla tratta di esseri umani, deve essere processato?

L'A.V.I.S. chiude un discreto anno 2019!

di Tullio Parlante

Gentilissimi lettori, ci apprendiamo a brindare al nuovo anno.

Anno che sarà sempre rivolto a quell'attenzione particolare che altro non è se non quello di migliorare ulteriormente la raccolta sangue.

La linea di demarcazione del reato!

di Tullio Parlante

La definizione di democrazia (forma di governo in cui il potere viene esercitato dal popolo tramite rappresentanti liberamente eletti) sta perdendo il suo modo di essere al servizio della collettività nel momento in cui, all’interno della stessa, non viene più rispettato quel modello urbanistico, che mette tutti d'accordo nell'arredo cittadino ma che crea continui dissapori a coloro i quali dovrebbero prendere ad esempio lo stesso arredo urbano.

La scuola deve tutelarsi contro gli infortuni? Si!

di Tullio Parlante

Sulla scia dell’ultimo drammatico fatto che ha coinvolto un giovanissimo studente, caduto dalle scale e morto, la maggior parte di genitori stanno contestando le direttive di alcuni presidi che hanno deciso di non far fare più l’intervallo libero all’interno dei saloni scolastici, in quanto sprovvisti, quindi sott’organico, di personale ausiliario di controllo che dovrebbe occuparsi della salvaguardia   dei ragazzi.

Forse i pilastri dell'informazione sono al di sopra della donazione? Speriamo proprio di no!

di Tullio Parlante

Ma perché c’è questa inverosimile latitanza all’indirizzo dell’associazione Avis (Associazione Volontari Italiani del Sangue) Comunale Chieti da parte della carta stampata locale e delle reti TV locali, fatta eccezione per la Rete televisiva di TELE MAIA condotta magistralmente dal direttore Gino Di Tizio, che cercano in tutti i modi di renderci invisibili?