Tra storia e poesia

di Giuseppe Lalli

La piccola chiesa della Madonna d'Appari, a Paganica, abbarbicata com'è sulla roccia, e l'arco che la sovrasta, me li sono sempre raffigurati, con gli occhi della mente, come la porta d'ingresso di un piccolo mondo, un angolo di paradiso terrestre nel quale volentieri indugiava la mia fantasia di ragazzo.

Si rinnova la tradizione francescana

di Francesco Rapino

Sabato 6 gennaio 2018 dalle ore 16,00

Anche quest’anno, l’amministrazione del sindaco Di Primio, in collaborazione con l’associazione Teate Nostra, ha organizzato la manifestazione del “Presepe Vivente a Chieti” che si svolgerà sabato 6 gennaio 2018, a partire dalle ore 16.00.

L’antico mondo degli zampognari

di Antonio Bini

Si è svolto a Moscufo l’VIII Raduno degli Zampognari promosso dal comune e dall’Associazione Zampogne d’Abruzzo, con la collaborazione della Proloco e delle altre associazioni presenti sul territorio.

Canto aquilano "Ss'occhi"

In questo componimento, il sentimento per la persona amata s'identifica con le bellezze della natura, e gli occhi dell'innamorata vengono paragonati ai fiordalisi azzurri cullati dalle onde del grano e ai riflessi turchini dei laghetti montani.

Leggi tutto...

Inno dedicato alla “Madonna della Montagna”

La cultura spirituale dell’essere umano è nata nel Paleolitico: i riti funebri e le antiche sepolture sono la testimonianza della religiosità dell’uomo preistorico che credeva in un legame tra il mondo dei vivi e quello dei morti.

Leggi tutto...