La Bandiera arancione

E' un marchio di qualità turistico-ambientale conferito dal Touring Club Italiano ai piccoli comuni dell'entroterra italiano (massimo 15.000 abitanti) che si distinguono per un'offerta di eccellenza e un'accoglienza di qualità.

L'idea è nata, nel 1998 a Sassello (in Liguria), dietro un'esigenza dell'ente regionale di promuovere e valorizzare l'entroterra. Il TCI, quindi, sviluppò un modello di analisi (detto Modello di Analisi Territoriale o MAT) per individuare le prime località meritevoli.

Continua, leggi tutto...

Castel del Monte è un comune montano della provincia dell’Aquila, in Abruzzo

Borgo fortificato dominato dalla torre del castello, poi convertita in campanile, si erge su un colle, a mezzogiorno di Campo Imperato­re, nel cuore del Parco Nazionale del Gran Sasso.

Splendidi arredi lignei barocchi sono conservati nelle sue chiese: San Rocco, San Mar­co, Madonna del Suffragio.

Continua, leggi tutto...

Rosciano, è un comune della Provincia di Pescara, in Abruzzo.

Il patrono, Santa Eurosia di Jaca, si festeggia il 24 maggio.

Frazioni: elenco in fondo alla pagina.

Confina con i comuni di Alanno, Cepagatti, Chieti (CH), Manoppello, Nocciano, Pianella.

Leggi tutto...

Casalanguida è un comune della provincia di Chieti in Abruzzo.

II paese è posto alle falde del Colle della Montagnola, tra le valli del fiume Osento e del fiume Sinello.

Assai interessante è la fontana ottocentesca; da vedere pure il palazzo baronale e la chiesa madre.

Famosa la sua banda istituita nel 1849, nata per volontà di due mecenati del luogo,

Continua, leggi tutto...

Altino è un comune della provincia di Chieti, in Abruzzo 

II borgo è di origine medievale.

Viene menzionato per la prima volta nel XII secolo.

Continua, leggi tutto...