Le tradizioni di fine anno non si cancellano mai

Ricostruzione storiografica di Elisabetta Mancinelli email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In Abruzzo fino a qualche ventennio fa un miscuglio di tradizioni cristiane e pagane: pastorali, zampogne, cornamuse, dolci e pietanze varie, erano la cornice che conferiva suggestione e mistero al periodo tra Natale e Capodanno.

Ripresa ad Ortona  l'antica  tradizione

di Francesco Giannini

Il presidente dell'Istituto Farnese di Ortona, prof Aldo D'Anastasio, ha organizzato, domenica 30 novembre u. s. un pomeriggio culturale nelle sale dello storico palazzo.

Sempre presente nel mondo il culto dei defunti

di Elisabetta  Mancinelli 

Il culto dei morti, l’elemento principale di tutte le culture, ha la sua radice nella innata "religiosità" dell'essere umano e nacque con l'uomo stesso.

L’omaggio dei lancianesi alla Madonna del Ponte

Con “Il Dono”, in programma lunedì 8 settembre, si concretizza uno dei momenti legati alla tradizione e alla religiosità più sentiti delle Feste di Settembre.

Il Santo particolarmente venerato a Borgomarino di Pescara

di Elisabetta Mancinelli 

Andrea apostolo fratello di Pietro e patrono dei pescatori ha portato la parola di Dio in molte zone del Mediterraneo ed è molto venerato nel vecchio quartiere marinaro di Borgomarino a Pescara nella parrocchia a lui dedicata.