Stampa
Visite: 1643

 

Martedì 29 Maggio alle ore 19, nella chiesa di Santa Chiara a Chieti,si è svolto un Concerto per Zampogna e Piffero organizzato dal Gruppo Accademia dei Transumanti dell'Abruzzo.

 

Questo evento rientra nel cartellone delle manifestazioni per il Maggio Teatino.

I cittadini hanno risposto numerosi all’invito, probabilmente anche per la “novità primaverile della proposta”.

Il gruppo SOLELUCENTE che si è esibito, è composto da quattro professionisti diplomati al Conservatorio:

Giuliano ANGELOZZI zampogna, mandola, chitarra, tamburello, grancassa, piffero

Massimiliano MEZZADONNA zampogna,piffero, oboe, tamburello

Fabio ODOARDI piffero, tamburello, chitarra

Sabina DAVIDE voce

Molto singolare il programma che hanno esibito:

1) La Scionnavelle (S. Zimarino - C. De Titta)

2) El Viaje (Nico Berardi)

3) Le ddu reggine (S. Zimarino - C. De Titta)

4)C'erano tre sorelle (S. Zimarino - C. De Titta)

5) Saltarello ( A. Piovano)

6) L'Amore mè (S. Zimarino - C. De Titta)

7) Tarantella tosta (tradizionale lucana)

8) Li Cerase (S. Zimarino - C.De Titta)

9) Saltarello di Roccascalegna (tradizionale abruzzese)

10) Passione (S. Zimarino - C. De Titta)

11) Tarantella di Zi Ntonie (trad. calabrese)

12) La ninna nanne (S. Zimarino - C.De Titta)

13) Savetarelle, cantata (trad. abruzzese)

14) Cicerenella (trad. campania) elaborare

Ben sette musiche sono state elaborate dal compositore Settimio Zimarino - (Casalbordino, 8 gennaio 1885 – Chieti, 7 febbraio 1950).

Nel 1923 giunse a Chieti, presso il convento del Sacro Cuore. Nella città teatina assunse l’incarico di organista della cattedrale di San Giustino e, per 25 anni, insegnò musica nel Pontificio Seminario abruzzese.

Autore molto prolifico, la sua opera è formata da 749 composizioni

Il suo stile musicale fu improntato ad una profonda semplicità (sia sul piano musicale sia su quello del contenuto) combinata con una ricchezza di suggestione e di atmosfera, per favorire la concentrazione e per far avvicinare il fedele al Divino.

I Musicisti del gruppo SOLELUCENTE sono versatili e con ottima conoscenza degli strumenti che suonano.

Le musiche sono state accompagnate dalla bella voce di Sabina Davide.

Luciano Pellegrini