Pin It

Mercoledì 7 dicembre

THE  BARBACANS

al BEAT CAFE’  San Salvo, viale Berlinguer 69,

ore 22

Ingresso libero

“Sono i Barbacans, devoti al culto del fuzz e titolari di un Farfisa-sound come non se ne sentiva da tempo. Roba alla Bad News Travel Fast, per intenderci…”.. .. (Luca Frazzi,Rumore)
“..Un disco che sorprende sin da Kick The Children… i Barbacans hanno sì un suono base decisamente garage.. ma su di esso innestano ventate di spumeggiante energia vocale e strumentale decisamente punk (alludo al punk cosiddetto ‘umano’ di matrice anglosassone ’77-’80), deliziose vestigia power-pop ed inaspettati cambi ritmici, decisamente funzionali all’economia atmosferica dei brani.”.. .. (Wally Boffoli, MusicBox)
“Their addictive garage fuzz, aggressive use of Farfisa (electric organ) and hip shakin’ swagger have made them festival favorites…” …. (Cuttin Edge Rocks, Jan 2010 USA)
“”God Save The Fuzz” permite calentar motores y deta al personal frontadose las manos mientras dura la esperia si no te pertieste a Lords of Altamont y the Staggers, apùtate a la fiesta.” …. (RUTA 66, Jan 2010 ES)
  “il suono dei Barbacans mostra apprezzabili aperture alla modernità caciarona di scuola In The Red (What’s Fantastic)” …. (Manuel Graziani, Rumore June 2010 ITA) 

Sabato 10 Dicembre

GENTLEMEN

al BEAT CAFE’

San Salvo, viale Berlinguer 69,

ore 22

Ingresso libero 

Appuntamento dedicato all’anniversario della morte di John Lennon, sul palco suoneranno i Gentleman progetto beat con Agostino Nascimbeni, il geniale batterista dei Lombroso, immancabili le sorprese e imperdibili le interpretazioni che il viaggio musicale saprà regalarci, un progetto live in cui collaborano talvolta Morgan e Max Gazzè, per fare due nomi.

Gentlemen, rock band attiva sulla scena musicale milanese sin dagli anni ‘90, proporranno al pubblico una serata tutta dedicata a John Lennon. Dopo numerosi live consacrati all’età d’oro del rock’n’roll, la band ripercorre il repertorio del cantante britannico presentando i suoi brani più significativi. Dagli esordi con i Beatles fino ai successi come solista. Da Please Please Me passando per l’ipnotica Come Together, fino a Woman, brano contenuto nell’ultimo album solista del cantante, pubblicato poco prima di morire, nel 1980.Un viaggio appassionante che vede I Gentlemen protagonisti di uno show coinvolgente e di sicuro impatto sul pubblico, grazie anche alla presenza di Agostino Nascimbeni, esplosivo batterista del duo rock Lombroso, qui nella doppia veste di percussionista e chitarrista.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna