Pin It

Mostra di Giuseppe Riccetti

Pescara, Museo Casa natale di Gabriele d'Annunzio

da 29 ottobre al 27 novembre 2011

Nell'ambito degli eventi programmati dalla Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici dell'Abruzzo presso il Museo Casa natale di Gabriele d'Annunzio a Pescara, è stata inaugurata sabato 29 ottobre   la mostra Ritratti e Immagini di Giuseppe Riccetti. 

L’artista, nativo di Cortona e residente a Foligno, presenta una galleria di ritratti da Raffaello a Tiziano, dal Veronese al Guercino, ovvero coloro che d'Annunzio nell'Epilogo della Chimera pone a confronto con l’arte dell’amico Francesco Paolo Michetti, anch’egli esposto in mostra, come pure Gabriele d'Annunzio rappresentato in diversi momenti della sua vita.

A completamento della mostra una serie di enigmatiche figure femminili, omaggio al culto della bellezza perseguita dall'esteta d'Annunzio in tutto l’arco della sua esistenza.

L'originale tecnica pittorica in acrilico e sabbia su cartone dà vita ad uno stile personalissimo fatto di percorsi labirintici di linee ondulate che sembrano elaborate da un immaginario computer, come l'artista stesso ci spiega: “... dal groviglio disordinato, segnato dal tempo, traccio le linee ed i percorsi paralleli che avvolgono i loro volti in una sorta di labirinto che materializzo in rilievi di sabbia”. 

La mostra rimarrà aperta fino al 27 novembre con il seguente orario:

tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 13.30  

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna