Un libro che rivaluta l’Abruzzo

di Paolo Martocchia

Rivaluta l'Abruzzo e tutta l’Italia contadina del ’900, attaccando tutti i miti fondativi del modernismo attuale, sempre più in crisi di identità e di valori.

Ricordi non privi di "sorprese" di un uomo di teatro

di Errico Centofanti

Lasciata la confortevole saletta del bar dove l’aveva convocato Diego Fabbri, Marco Ferreri affrontò a testa bassa il lastricato di Via della Conciliazione, scivoloso per i postumi del violento nubifragio che la sera prima aveva flagellato Roma.

Messaggio di tenerezza

di Anonimo brasiliano

 

Ho sognato che

camminavo sulla sabbia

In “Il pallone e il Delfino” tutti i biancazzurri, dalla Puritas fino all’ultima serie A

di Elisabetta Mancinelli

Pescara che ama specchiarsi. Pescara accogliente. Pescara che ama la condivisione e l’ospitalità. Pescara alla continua ricerca del bello.

La leggenda in terra d’Abruzzo

di Elisabetta Mancinelli

Gabriele D’Annunzio nella sua vasta produzione si è dedicato a molteplici generi: poesia lirica, poesia epica, romanzo, novelle, teatro, scritti di critica, cronaca giornalistica, prosa d'arte e questa variegata prolificità mostra la sua grande apertura mentale, verso i più svariati campi.