Stampa
Visite: 724

Paolo PaoliniPaolo Paolini eletto Presidente.

Lunedì 25 novembre, il Consiglio dell’Unione riunito nella sede di Cermignano ha votato per eleggere il suo nuovo Presidente.

Al termine degli scrutini è risultato vincitore Paolo Paolini, Sindaco di Basciano.

Il neo presidente, subentrato a Santino Di Valerio, Sindaco di Cermignano, resterà in carica fino a novembre 2014.

L’Unione delle Colline del Medio Vomano è tra le più recenti Unioni abruzzesi, dato che l’avvio operativo delle attività risale a gennaio 2012.

L’Unione è formata da 6 Comuni del teramano: Penna Sant'Andrea, Canzano, Cermignano, Basciano, Cellino Attanasio, Castellalto.

Il totale degli abitanti è pari a 18.161 persone.

Questo Ente nasce da un lato, dall’esigenza di rispondere al dettato normativo sul i riordino delle Comunità Montane; dall’altro, dall’esigenza di erogare in forma associata i servizi del Piano sociale di zona gestiti dalla Comunità Montana del Vomano Fino e Piomba prima del suo commissariamento e del suo definitivo scioglimento.

Paolini si dice onorato di ricoprire questa carica ma spiega :” l’Unione sin dalla sua nascita ha dovuto affrontare sfide estremamente impegnative, in quanto si è trovata a gestire servizi essenziali sinora di competenza dei Comuni, senza peraltro avere risorse finanziarie sufficienti.

Ma non ci tireremo indietro, il nostro impegno sarà massimo per garantire il benessere e il miglioramento dei servizi indispensabili”.

“Il ruolo dell’Unione – conclude Paolini- alla luce dell’attuale grave crisi economica, diventa sempre più indispensabile per i nostri 18.000 abitanti”.