Pin It

Depositato a Teramo il ricorso contro la sentenza di condanna all'ergastolo di Salvatore Parolisi, emessa  il 26 ottobre 2012 per aver ucciso nel 2011 la moglie Melania Rea. Lo hanno annunciato i suoi legali,Nicodemo Gentile e Valter Biscotti. Nella loro visione la sentenza emessa dal gup Marina Tommolini,  non prende in considerazione elementi quali la prova scientifica. Se ne riparlerà a L'Aquila, nella Corte d'Appello.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna