Stampa
Visite: 729

Conferenza stampa degli avvocati difensori dell'ex caporalmaggiore Salvatore Parolisi per commentare le motivazioni rese note della condanna all'ergasto del loro assistito, riconosciuto colpevole  di aver ucciso la moglie Melania con 35 coltellate il 18 aprile del 2001. ''Siamo sbalorditi dalle motivazioni della sentenza'': ha detto Walter Biscotti a commento del fascicolo depositato dal giudice Marina Tommolini .''Il giudice ha compiuto un teorema privato - ha aggiunto l'altro difensore, Nicodemo Gentile--siamo all'interpretazione di atti di fantasia perche' nel processo certe cose non sono emerse''. Ovviamente si andrà all'appello con i difensori che credono di avere, dopo le motivazioni, molte frecce nel loro arco.