Stampa
Visite: 789

Condanna all''ergastolo inflitta a  Matteo Gorelli, il 20enne di Cerreto Guidi, in provincia di Firenze) che il 25 aprile del 2011, insieme ad altri tre ragazzi, aggredì due carabinieri nei pressi di un rave party nelle campagne di Sorano, in Maremma, uccidendo a sprangate l'appuntato Antonio Santarelli, originario di Notaresco.