Stampa
Visite: 915

Scontro a fuoco ieri intorno alle 20,30 fra polizia e una un gruppo di malviventi  intercettati a bordo di una Mercedes risultata poi rubata in territorio di Macerata. L'auto, a bordo della quale erano, in quattro, è stata intercettata dalla polizia. C'è stato un tentativo di fuga ma  la Mercedes si è infilata in una strada chiusa. Uno degli occupanti è sceso dall'auto impugnando una pistola. Un poliziotto ha esploso alcuni colpi che hanno centrato lo straniero che e' morto poco dopo in ospedale. Gli altre tre malviventi sono fuggiti e sono in corso le ricerche. 


La vitima e' un albanese di 24 anni, deceduto poco dopo il ricovero in ospeale. A sparare quando uno della gang ha estratto una pistola, e' stato il capo pattuglia che ha colpito lo straniero al torace. Sulla vittima, con precedeni penali, pendea un ordine di carcerazione emesso dalla Procua della epubblica di Firenze l'11 luglio scorso per reati in materia di stupefacenti.