Grandissima impresa del Lanciano che è andata a conquistare la serie B sul campo siciliano di Trapani, dove aver impattato per uno a uno nella gara giocata nella città frentana. La conquista della B, che segue a quella del Pescara approdato in A è davvero un grande successo per l'intero calcio abruzzese. Il Lanciano, per il campionato che ha condotto, ha stramerirato questo grandissimo traguardo.

"L'eredità di Zeman è pesante, non lo nego - le prime parole di Giovanni Stroppa - ma ho un vantaggio: guidare un gruppo abituato a lavorare in un certo modo.

Zeman era e rimane un maestro e continuerò il suo tipo di lavoro, fermo restando che ognuno è diverso.

Cercherò di dare la mia identità, di proporre un calcio organizzato e piacevole come questa piazza merita.

Giovanni Stroppa, ex trainer della Primavera del Milan, e' il nuovo allenatore del Pescara. L’incontro decisivo tra tecnico e societa' biancazzurra  sarebbe avvenuto oggi a Milano. La notizia si è diffusa in città, mentre ancora si pensava a Ciro Ferrara.

Mobilità ciclistica

Non si è ancora spenta l'eco della Biciclettata Adriatica di domenica scorsa che subito il popolo dei ciclisti si fa risentire.

E lo fa per chiedere, a gran voce, forte anche delle oltre 600 persone che hanno partecipato alla pedalata domenicale, e alle altre centinaia che, in tutto Abruzzo, quotidianamente usano le due ruote per spostamenti di lavoro, di svago e per sport, l'approvazione della Legge Regionale sulla mobilità ciclistica, che ormai da anni giace su qualche scrivania del Consiglio Regionale.

Zeman: Roma la mia ultima chance.

Conferenza stampa di addio al Pescara per Zdenek Zeman: "Al contrario di quello che si dice, l'allenatore che viene dopo di me è avvantaggiato". Poche battute concesse sulla Roma: "Ho chiesto il contratto annuale per non pesare sulla società". Sebastiani: "Scelta di cuore, Zeman non ci sta tradendo"