Pin It

Simona GiannangeliArchiviata la denuncia sulle presunte omissioni sul Dossier Engineering

di Morena Marzoli

Oggi 27 giugno 2018 la Procura dell'Aquila ha archiviato la denuncia presentata dall'Avvocatessa Simona Giannangeli circa la responsabilità dei vertici degli Enti Locali in possesso di un Dossier sulla staticità degli edifici pubblici redatto nel 2006 su richiesta della Presidenza del Consiglio e costato alla Regione Abruzzo 5 milioni di Euro.

Nell'aprile 2017 la denuncia dell'avvocatessa Giannangeli chiede alla Procura dell'Aquila di accertare se ci siano delle violazioni degli obblighi di legge per chi ha ignorato il Dossier Engineering, nonostante fosse redatto da professionisti competenti.

Il Dossier redatto anni prima la tragedia del terremoto del 2009, ha evidenziato delle criticità su 137 strutture pubbliche tra le quali delle Scuole, a rischio di crollo in caso di evento sismico, tra gli edifici a rischio sono indicati la Casa dello Studente e il Convitto Nazionale dove molti giovani hanno perso poi la vita nel sisma del 6 aprile 2009.

Oggi la Procura dell'Aquila non intende procedere, archiviando la denuncia sulle presunte omissioni da parte delle Istituzioni.

tutti pazzi per la Civita

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna