Pin It

Incontro Tra Sergio Marchionne e Alfredo Castiglione

di Manuel Pantalone

Il vicepresidente della Regione Abruzzo con delega allo Sviluppo economico, Alfredo Castiglione, ha incontrato l'amministratore delegato della Fiat, Sergio Marchionne, con il quale ha scambiato riflessioni sul Campus Automotive.

 

 

A Sergio Marchionne il Vice Presidente ha anche sottolineato che il progetto del Campus Automotive va nella giusta direzione che l'Unione Europea ed il Governo centrale hanno delineato ed alla quale l'Amministrazione Chiodi ha subito aderito, adottando misure che stanno ridisegnando l'economia industriale della nostra Regione.

"La riforma dei Consorzi industriali - aggiunge Castiglione - che mi auguro si completerà entro maggio del 2012, e l'aver puntato sui 'Poli di Innovazione' e sui 'Contratti di rete' sta a significare che il territorio va consegnato a chi lo vive e lo lavora, mentre le istituzioni, Regione in primis, assieme agli altri attori istituzionali, deve inevitabilmente aumentare i servizi presenti e rendere il territorio il piu' competitivo possibile, investendo in ricerca, innovazione, servizi''.

''L'ad della casa automobilistica torinese - riferisce Castiglione - pare abbia molto apprezzato l'indicazione del Campus tra le priorita' degli investimenti Fas (34 i milioni ad esso destinati)''.

Dal Campus e dalla filiera del sistema meccanico-automotive vengono fuori numeri importanti per l'economia industriale dell'Abruzzo: oltre il 50% delle esportazioni; 25.000-30.000 addetti; fatturato di 7-8 miliardi di euro.

''Marchionne - spiega ancora - ha apprezzato la politica industriale portata avanti dalla Regione Abruzzo, che certamente rinsalda e rende più sicura la permanenza della Sevel ad Atessa (Chieti), fiore all'occhiello dell'economia locale''.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna