Nasce l’associazione “Sistema Turistico Locale Gran Sasso d’Italia”

Venti sindaci di altrettanti comuni, diciotto dei quali ricadenti nel territorio del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, si sono dati appuntamento ad Assergi per dare vita, alla presenza del notaio e dello stesso presidente dell’Ente Parco, all’Associazione Sistema Turistico Locale del Gran Sasso d’Italia.

Regione stanzia un mln per credito agrario

Gli aiuti variano a seconda della tipologia delle imprese

La Giunta abruzzese, su proposta dell'assessore alle Politiche agricole, Mauro Febbo, ha approvato il programma operativo che destina un milione di euro al settore agricolo, per l'ottenimento di contributi in conto interesse, in regime ''de minimis''.

"Macelleria sociale? E' la sanità che ha macellato il PIL abruzzese e reso difficile programmare lo sviluppo futuro dei giovani abruzzesi. E questo ci fa rabbia e ci crea sofferenza". Il vicepresidente della Giunta regionale, Alfredo Castiglione, interviene nella polemica sul piano di riordino sanitario.

"Chiedo ai tanti che parlano a chi mai sarebbe venuto in mente di commissariare l'Abruzzo se si riteneva il modello sanitario vigente normale, laddove coesistono sei neurochirurgie, si toccano le percentuali più alte d'Italia sulla ospedalizzazione, si elargiscono primariati che neanche la regione con il quadruplo dei nostri abitanti sognerebbe mai per verecondia. Ma siamo seri, per favore".

Acqua, l'Abruzzo verso Ato unico

L'assessore ai Lavori pubblici della Regione Abruzzo, Angelo Di Paolo, ha partecipato ad una riunione, con alcune società di gestione dell'acqua per proseguire la discussione della proposta di legge sull'Ato (Ambito territoriale ottimale) Unico.

 Presenti, oltre al Commissario Unico Ato, Pierluigi Caputi, anche i rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl, Uil e Ugl.

In merito al terremoto dell’Aquila del 6 aprile 2009, ne abbiamo viste e lette di tutti i colori: dai vari personaggi che pontificavano davanti alle telecamere dicendo che le case erano state costruite con la sabbia di mare, alle varie Cassandra…” io l’avevo detto ma nessuno mi ha voluto ascoltare”.

Ci sono stati commenti alle parole pronunciate dal nostro Presidente Giorgio Napolitano: “molti costruttori dovrebbero farsi l’esame di coscienza”….

Commenti pubblicati il 12 aprile sul Corriere della sera, a pagina 3: “dove stavano il Genio Civile, gli Ispettorati,  la Asl, quando venivano su queste case di burro? Perché la verità è che,  se non ci sono i controlli, ecco che succede”….

Continua, leggi tutto...