In Italia esistono:

37 corsi di laurea con un solo studente

327 facoltà con un massimo di 15 studenti

Nel 2001 esistevano 2.444 corsi di laurea mentre alla fine del 2010 erano 5.500

Negli altri paesi la media è la metà

Vengono insegnate centosettantamila materie, il doppio della media europea

Fra le prime 150 migliori università del mondo non compare nessuna italiana

WWF: in Italia ambiente sotto attacco

Illegalità costante dal nord al sud

"Dei delitti e delle pene contro l’ambiente": si potrebbe intitolare così, in coincidenza con l’apertura ufficiale dell’Anno giudiziario, il bilancio diffuso dal WWF sull’attività del proprio settore legale contro i crimini ambientali, un’attività silente e costante a servizio della società civile i cui numeri denunciano come i delitti contro ambiente e salute in Italia siano all’ordine del giorno.

Continua, leggi tutto...

Il porto canale di Pescara è sbagliato

Anche i bambini, accompagnati in macchina all’asilo, si rendono conto che quando la carreggiata stradale si restringe, il traffico rallenta.

Sanità: l’Abruzzo nella top ten per il minor tasso di mortalità

L'Abruzzo si colloca nella top ten delle regioni italiane con minor tasso di mortalità relativa al biennio 2006-2007.

Nel 2006, infatti, il dato abruzzese è risultato inferiore del 4% in relazione agli uomini e del 5% in relazione alle donne rispetto alla media nazionale mentre nel 2007 e' stato inferiore del 3% (uomini) e 4%(donne).

Anas assente all’udienza presso il Tar del Lazio fissata per discutere il ricorso presentato dalla Provincia di Pescara

26 gennaio . - Era fissata per questa mattina, dinanzi alla I Sezione principale del Tar Lazio, l'udienza di merito sul ricorso presentato dalla Provincia di Pescara per bloccare l'aumento dei pedaggi autostradali, e quindi il pedaggio dell'asse attrezzato Pescara-Chieti, scattato la scorsa estate ma subito bloccato dal Tar, che ha accolto la richiesta di sospensiva presentata dalla Provincia.