Stampa
Visite: 1096

Contro la violenza alle donne

Giovedì 22 novembre, alle ore 11.00, nella sede della Giunta Regionale (Sala Celestino), l'assessore con delega alle Pari opportunità, Federica Carpineta, firmerà un protocollo di intesa con l'Anci Abruzzo, rappresentato dal suo presidente, Antonio Centi, in occasione (con leggero anticipo sul 25 novembre che è la data istituzionale) della "Giornata internazionale contro la violenza sulle donne", istituita con la risoluzione n. 54/134 dalle Nazioni unite nel 1999, al fine di sensibilizzare governi, istituzioni e società civile sull'argomento.
Parteciperanno all'incontro le sindachesse elette nei Comuni abruzzesi e le Consigliere regionali.
"Abbiamo deciso di firmare questo protocollo - spiega l'assessore Carpineta - per celebrare nel modo più opportuno questa importante giornata istituita dalle Nazioni Unite. Il protocollo prevede, tra l'altro, l'impegno a recepire la risoluzione del Parlamento Europeo del 3 settembre 2008 sul corretto utilizzo delle immagini femminili nel marketing e nella pubblicità, un elemento culturale ineliminabile per sostenere l'impegno di tutti contro le diverse forme di violenza contro le donne.Non va, infatti, dimenticato che anche il vecchio retaggio su certe rappresentazioni e alcuni stereotipi sull'immagine delle donne sono alla base di comportamenti violenti contro di loro.
E' importante che i Comuni d'Abruzzo diventino protagonisti di questa avanzata culturale, senza la quale ad ogni evento negativo rischiamo di ritrovarci sempre dire cose di circostanza, ma nulla più.
Ringrazio l'Anci e i singoli amministratori che hanno già mostrato sensibilità in tal senso.
Ringrazio sin d'ora tutti i Comuni abruzzesi che aderiranno concretamente alle finalità previste nel protocollo che andremo a firmare insieme. Un grazie particolare alle amiche che rivestono l'impegnativa e difficile carica di sindaco nei rispettivi Comuni, perché so che da loro verrà un impegno forte, esemplare e trascinante".