Pin It

Il giovane ragazzino ha tentato di rubare 200 euro

di Arturo Calcagni

Ma i Carabinieri lo hanno fermato.

È entrato indisturbato in banca con la scusa di ritrovare il papà. Poi si è intrufolato dietro ai banconi  e ha riempito le sue tasche di rotoli di monete da 2 euro, prelevate da una cassaforte rimasta semi-aperta, per un totale di 200 euro.

Ma un dipendente della banca, accortosi dello strano movimento ha subito fermato il ragazzino di anni di etnia rom che è stato immediatamente portato dai Carabinieri in caserma e segnalato alla Procura dei Minori dell'Aquila.

Successivamente il 12enne è stato riaffidato ai parenti e non ai genitori, entrambi in carcere.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna