Stampa
Visite: 9499

Pulizia botanica senza pudore

Continua a Pescara, in Via De Amicis, la pulizia botanica.

Alberi che vengono sistematicamente eliminati per realizzare passi carrabili, di sicuro autorizzati, ma molto probabilmente dette autorizzazioni non prevedono l’eliminazione di alberi. Alberi, per altro, che non davano affatto fastidio alle manovre di entrata e di uscita dei veicoli dal garage.

Nel marciapiede prospiciente l’ex cinema Capitol c’erano tre alberi

Nel marciapiede prospiciente il numero civico 55 c’erano due alberi

con autorizzazione numero 88 del 14 giugno 2010, i proprietari del locale sono stati autorizzati alla realizzazione di un passo carrabile.

Il risultato si può vedere nella foto

scattata, dallo stesso punto dove è stata scattata la foto dopo la realizzazione dell’opera

Sempre nella Via De Amicis, al posto di alberi estirpati per vari motivi, sono state poste cassette per le lettere e lampioni

Dalle aree dove prima c’erano delle siepi, fuoriescono “serpentoni” di natura sconosciuta oppure colonnine varie

Restando in Via De Amicis e dintorni… c’è una pletora di stalli dedicati alla sosta delle autovetture per diversamente abili.

Questi stalli sono da ritenere tutti “abusivi” in quanto al Comune di Pescara non esistono tracce di ordinanze sindacali inerenti la loro realizzazione.

E in merito agli stalli: sono destinati alla “sosta temporanea” dei veicoli dei diversamente abili, e non “proprietà privata” di persone diversamente abili, o di eventuali loro eredi.