Stampa
Visite: 480

Convegno per ricordare la figura di Nino Sospiri

di Annamaria Iachini

In occasione della ricorrenza della nascita dell'Onorevole Nino Sospiri, Ambiente e/è Vita organizza il convegno 'l'Uomo al Centro del Sistema Ambiente' che si svolgerà al Porto turistico di Roseto degli Abruzzi, martedì 26 luglio 2016 alle ore 18,00.

L'Associazione ha voluto dedicare l'evento all'Uomo la cui geniale intuizione è tutt'ora di straordinaria attualità; oggi più che mai, la tutela dell'ambiente può e deve convivere con lo sviluppo sostenibile e le attività umane eco-compatibili. L'Associazione è nata proprio da questa idea di fondo del suo fondatore, Nino Sospiri.

L’evento prenderà avvio con i saluti del Sindaco di Roseto, Sabatino Di Girolamo, e proseguirà con gli interventi dei relatori: il Presidente Regionale di Ambiente e/è Vita, Patrizio Schiazza, che parlerà della gestione delle Riserve naturali in Abruzzo; il Segretario, Fernando Ferrara, della nascita e della vita dell’Associazione; il Presidente Nazionale, Benigno D’Orazio, dei progetti e delle prospettive.

Non mancheranno testimonianze di amici, rappresentanti istituzionali e politici che in questi anni, a vario titolo, hanno contribuito alla crescita dell'Associazione. Concluderà i lavori il Sentore Altero Matteoli, già presidente dell’Associazione.

Ambiente e/è Vita è un’associazione di protezione ambientale nata nel 1995 e riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente. Molteplici sono le attività svolte per la conservazione della natura e la salvaguardia dell’ambiente, nonché consistente è la produzione di documenti e progetti posti all'attenzione delle istituzioni e del mondo dell’associazionismo.

‘Ambiente e/è Vita Onlus proseguirà nelle azioni di riscoperta, valorizzazione e promozione dei siti e delle tradizioni culturali, – ha sottolineato il Presidente D’Orazio - informando e coinvolgendo un numero sempre crescente di cittadini volenterosi, che intendono impegnarsi per un mondo a misura d’uomo, grazie anche alla conservazione ed alla tutela dell’ambiente.

Al termine del Convegno si potrà partecipare alla cena organizzata per l’occasione sempre presso il Porto turistico Portorose, cena che sarà allietata dal gruppo musicale, tutto rosetano, Genziana Boys band.