Pin It

Riceviamo e pubblichiamo

Oggetto: irrisolti i problemi di mobilità del nuovo asse viario via dell'emigrante-via Caravaggio-via Ferrari

Nonostante le mie segnalazioni sui quotidiani locali, solo alcune delle criticità relative alla imminente apertura dell’asse viario via dell'emigrante-via Caravaggio-via Ferrari sono state risolte, mentre manca ancora una soluzione adeguata ai problemi di mobilità sollevati dai residenti di via Mantini e via Caravaggio delle cui istanze mi sono fatto portavoce.

In particolare i residenti di via Mantini e via Caravaggio, centinaia di famiglie, per poter fare ritorno alle proprie abitazioni, saranno costrette a farlo tramite via Caravaggio, arrivare fino al sottopassaggio che si trova dinanzi alla chiesa, impegnare via Dell'Emigrante e solo poi poter accedere a via Mantini; sarebbe stato sufficiente realizzare una piccola rotatoria all'incrocio tra via dell'Emigrante e via Mantini per evitare un allungamento del percorso di oltre un chilometro.

Tutti i residenti ora si aspettano che a queste segnalazioni venga data una risposta immediata da parte dell'amministrazione comunale, altrimenti saremmo costretti a bloccare la nuova arteria viaria.

Grazie per l’attenzione

Alessandro Diodoro.

Vedi anche: Semaforo di via Ferrari a Pescara

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna