Stampa
Visite: 1086

I comizi a pagamento del giornalista Marco Travaglio 

di  Francesco Giannini 

Venerdì 14 e sabato 15 ottobre al Teatro Massimo di Pescara andrà di scena lo spettacolo, così è stato presentato, “Anestesia totale”. 

Per assistervi questi i prezzi: galleria numerata 30 euro, palchetti 32 euro, platea 2° settore 35 euro e platea 1° settore 40 euro. 

Leggo che il giornalista sarà accompagnato sul palco da Isabella Ferrari e che ci sarà anche un violinista.

Giustifica il prezzo del biglietto?

Ho i miei profondi dubbi.

Per me un comizio politico, di qualunque partito o candidato, di destra, di centro o di sinistra, è sempre interessante.

Insegna sempre qualcosa, e informa nel bene e nel male la comunità a cui si rivolge, ma si può pagare per assistere a qualcosa che assomiglia decisamente ad un comizio?

E poi quelle cifre?

Io credo di no, non si può, perché assomiglia ad una sorta di tangente che si paga a chi usa la politica per portare avanti i propri interessi.

Per me è non solo inaccettabile, ma è puro sciacallaggio politico.