Nella Piana di Navelli, nella campagna intorno alla frazione di Civitaretenga (la Civita), esiste una polla d’acqua a forma circolare.

Sarebbe stato meglio dire “esisteva” in quanto, per molti anni la polla era scomparsa, insieme alla fauna: pesci e rane.

Hanno scelto di morire insieme, impiccandosi ad una trave del garage. Lo hanno fatto abbracciati. Dietro questa tragica scelta di mettere fine insieme ai loro giorni c'è tanta disperazione, dovuta alla situazione economica.
I corpi sono stati trovati da uno dei figli che vive sopra la casa dei genitori. N.D.E. di 79 anni e G.D.D. di 75 anni erano i genitori dell'artigiano la cui abitazione era finita all'asta per i debiti.

Antigone è una gatta forastica, dispettosa, permalosa, aggressiva, ma crescendo in un ambiente con tre giornalisti ha dovuto abituarsi a certe regole.

Prima comunione di Clara De Lauretis il 4 giugno 1942

 

Sfilata gruppo di Barisciano a Isola del Gran Sasso del 18 marzo 2012