Pin It

Un intervento su Facebook

di Gino Di Tizio

Marzo 2005, durante la campagna elettorale per le regionali, che poi vinse Ottaviano Del Turco, intervistai Remo Gaspari chiedendogli un parere sulla situazione politica abruzzese.

Mi indicò nella presenza di "duemila nulla facenti e nulla tenenti che vivono solo di politica" il cancro che minaccia la vita democratica e il futuro dell'Abruzzo.

Le sue parole trasmesse su Antenna 10 purtroppo non suscitarono reazioni.

Nemmeno un po’ di indignazione nella pubblica opinione.

Eppure mettevano il dito su una grossa ed evidente piaga.

Oggi tutti gridano allo scandalo.

Speriamo che serva non solo per far rumore, ma per cambiare finalmente un andazzo non più sopportabile.

La risposta di un amico:

A.D.U: Quello che é davvero grave non é la mancata reazione della gente, ben consapevole ma altrettanto rassegnata, quanto quella dei nullafacenti chiamati in causa, che si divertono anche se sanno benissimo che sono seguiti dalle imprecazioni della gente
Sanno bene che sono inamovibili. Il Marchese del Grillo insegna: Io sono io e voi non siete un c...

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna