Pin It

Allerta meteo dalle nostre parti

di Ilaria & Serena*

Acqua che viene giù a secchiate e rubinetti del buon cielo aperti in modalità “all in”!

Un po più su di dove siamo noi si sono fatti vedere anche i primi fiocchi di neve per dare il via alla bella stagione invernale del nostro amato Abruzzo!

Dalla montagna al mare in soli 30 minuti, giusto per non dimenticarcelo!

Ok tutto è molto suggestivo, un mese al Natale, sciarpe, cappelli, ombrelli, moon boot alla mano e bla bla bla… giusto qualche piccola incertezza davanti all’armadio per non azzerare in un sol momento quel briciolo di femminilità che hai cercato di preservare durante la bella stagione ma fa un freddo cane e qualche strato te lo devi pur mettere!

Persi giusto quei venti minuti d’ordinanza a risolvere la pratica, il secondo pensiero affannoso della giornata è cosa mettere sotto i denti!

Perché per delle FoodLovers che si rispettino ancor prima del fidanzato, mamma, amiche e gatto, il primo pensiero sono i followers!

In realtà quest’oggi l’esigenza di qualcosa di adeguato alla stagione deriva anche dalle basse temperature e dall’esigenza quindi di un dolce e caldo abbraccio in ore pasti!

Diamo quindi ufficialmente avvio alla stagione dei cucchiai e mestoli, ciotole e piatti fondi, zuppe e minestre!

Oggi iniziamo la kermesse utilizzando la zucca acquistata all’amico fruttivendolo l’altra mattina e quel barattolo di cannellini figlio di un’offerta speciale della Conad, strappato quindi ai sette fratelli rimasti lì ad attendere il loro turno…

Pochi passaggi, felpa fin sopra al viso, vapore e sapore direttamente dal cervello… il pranzo è servito!

Ingredienti:

500 gr di zucca gialla pulita

1 barattolo di fagioli cannellini già cotti (alternativa veloce alla cottura tradizionale dei fagioli)

1 cipolla bionda

2 cucchiai di peperone rosso secco tritato

olio e sale q.b.

Procedimento:

Mondate la zucca e fatela a cubetti piccoli; lavatela e mettetela a scolare.

In una casseruola dai bordi alti mettete a soffriggere la cipolla insieme all’olio, all’incirca 4/5 cucchiai.

Aggiungete anche il peperone rosso secco e appena inizierà a rosolare unite la zucca, salate e coprite; i vapori rilasciati aiuteranno la zucca nella cottura, senza bisogno di aggiungere acqua.

Appena  inizierà ad essere morbida versate i fagioli, dopo averli scolati dall’acqua di conservazione e lasciate insaporire la minestra per una decina di minuti.

Servite bollente, accompagnata da crostoni di pane abbrustoliti e con un velo di olio novello!

Dosi per 4 persone.

*www.unacucinaapois.com

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna