Pin It

Al suo interno… sguardo indecoroso   

di Tullio Parlante   

In passato, più volte abbiamo assistito a momenti e atteggiamenti vergognosi dettato da aggressioni anche fisiche all'indirizzo del collega parlamentare, ma, quello a cui abbiamo assistito qualche giorno fa, lancio di dossier e alzata di mani come l'ultimo bullo scolastico, ci mette tanta di quell'ansia addosso da farci rimpiangere il modello di appartenenza dei membri parlamentari della prima Repubblica.   

Oltre ad essere indegno e indecoroso, atteggiamenti che vanno oltre lo spirito di dialettica collaborativa ai fini anche di una opposizione costruttiva, quello che si pone in risalto agli occhi del comune cittadino, è.

Ma che razza di figure facciamo verso quegli ospiti giornalisti stranieri che dovranno scrivere di ciò che succede in Italia?

Possibile che non si provi neanche un po' di vergogna nell'agire così?

Possibile che facciamo di tutto per metterci sempre in imbarazzo?

Possibile che la massima rappresentatività del popolo italiano debba essere sempre violentata all'interno dei suoi valori democratici?

Spettacolo demoralizzante nel vedere quella calca indemoniata che, con le loro personali arroganze, si comportano da incivili e maleducati.

Riusciremo forse un giorno a far capire agli eletti che questo modello di rivendicare la propria o le proprie ragioni politiche devono avere una direttrice educativa diversa da quella attuale?

E' mai possibile assistere a queste tragicomiche alla Fantozzi consapevoli del fatto che gli attori principali non si debbano rendere conto che rappresentano lo Stato, quindi anche l'ultimo dei comuni mortali?

Tutte domande a cui bisognerà, presto, dare una risposta in termini di educazione comportamentale. Arrivare quasi allo scontro fisico, nella non condivisione di un progetto, rasenta il basso livello culturale con cui la politica italiana, quotidianamente, si confronta.

E' vero che in altre parti del mondo si assiste - quando la televisione ci consente di vedere - a atti indecorosi, ma, siccome questi vergognosi atteggiamenti, ultimamente, sono diventati frequenti, sarebbe il caso di cominciare a porsi qualche domanda.

Diversamente, siamo e saremo sempre lo zimbello italiano che permetterà a chiunque di deriderci.

Questo, il nostro popolo, non lo merita.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna