Pin It

Integrazione significa rispetto

di Tullio Parlante

Ci risiamo. Ancora una volta onesti lavoratori autoferrotranvieri, quindi autisti di bus, sono sotto i riflettori della stampa locale e non per le aggressioni che, ultimamente, spesso subiscono a danno di persone extracomunitari.

Sapendo della sensibilità di alcuni quotidiani - che cercano di minimizzare le notizie negative da parte di persone non italiane, colgo l'occasione per ribadire che la comunicazione e l'informazione non può essere "assolutamente" di parte, ma, al contrario, deve servire per migliorare il rapporto umano, anche se i primi attori di fatti negativi vorrebbero farci passare per quello che non siamo. Razzisti.

Mi spiego: se un cittadino italiano viene trovato senza biglietto su un mezzo pubblico, lo stesso, paga la multa senza aggredire l'autista.

Come - sempre il cittadino normale - non fa strane richieste di fermate non autorizzate per aggredire poi il responsabile del mezzo che non ha soddisfatto la sua richiesta.

Questi sono fatti che non fanno piacere elencare ed evidenziare, ma, certamente, con un po' più di razionalità - credo - si potrebbe evitare questo conflitto di false ideologie, morte con la storia, che mai ritorneranno.

I grandi incendi si sviluppano con le semplici accensioni di piccole fiammelle.

Le stesse, una volta localizzato si può e di deve subito spegnere.

Generare una forma di soluzione al problema, decidendo di non rendere pubblico ciò che è contro una logica oggettiva di visione politica, diventa un qualcosa che va contro la buona volontà di porre rimedio a certe situazioni.

La logica politica di destra e di sinistra, non esiste più.

Lo sganciamento dalla politica diventa fattore di riflessione per rimodellare la nostra società, dando anche la possibilità di accoglienza a tutti coloro i quali vengono da noi fuggendo da guerre e miserie.

E' ancora. Smettiamola di usare parole incomprensibili che alimentano solo il dislivello che si stà creando all'interno di questa società in continua evoluzione.

Perché il concetto espressivo si società significa anche il rispetto delle regole.

Diversamente, inutile agganciarsi sempre a quei concetti che nulla di razionale hanno se non quello di far passare da mistificatori tutti colori i quali la pensano diversamente. 

In una libera democrazia, bisogna sempre adoperarsi per raggiungere il traguardo finale del miglioramento economico- professionale.

Ma, certamente, non ha discapito di chi ha necessità diverse e di chi cerca di mascherare la risoluzione di un problema cercando e girando la testa dall'altra parte. 

Non abbiamo affinità con gli struzzi.

Siamo persone che possono anche sbagliare, ma, dall'errore riconosciuto, deve ripartire la buona volontà di miglioramento, e, anche se la si pensi diversamente, questa buona volontà non manca.

tutti pazzi per la Civita

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna