Possiamo farcela, ma a condizione che… 

Nel 2012 vanno a scadenza titoli di Stato per 317.716 miliardi di euro, dei quali 179.277 nei primi sei mesi ed i rimanenti 138.439 nei successivi.   

Oltre a questo nel primo semestre dell’anno entrante andranno in scadenza 240 miliardi circa di euro di obbligazioni bancarie e finanziarie e 60 miliardi di obbligazioni industriali. 

Nel documento di Programmazione dimenticato l'ambiente.  

''La prima premessa da fare a proposito del Documento di programmazione economico e finanziaria è che la sua approvazione arriva con mesi di ritardo, visto che avrebbe dovuto essere licenziato a settembre. 

E invece, come ogni anno, la Giunta Chiodi manifesta enormi difficoltà nella programmazione''. 

La Regione Abruzzo è in ostaggio a 150 burocrati del personale

Per Carlo Costantini, capogruppo Idv in Consiglio regionale d'Abruzzo ''il quadro che emerge anche quest'anno dal bilancio all'esame in queste ore dell'Assemblea è chiaro: circa 150 burocrati tengono in ostaggio un'intera Regione, con la complicità di un Presidente che li asseconda in tutto, a partire dalla scelta di un assessore al Personale (Federica Carpineta) inadeguato a fronteggiare i volponi ed i marpioni che governano questi processi''. 

Costi della politica: la polemica che svela l'insoddisfazione generale

di Jessica Verzulli
Di questi tempi si parla tanto di casta e di costi della politica. Alcuni sono aberranti, altri semplicemente assurdi.
La polemica è incentrata non tanto sui costi della burocrazia e sulle sue lungaggini, quanto più su stipendi, finanziamenti, e rimborsi spese dei politici.
Ma dove ci porta questa continua discussione, che sovente sfocia  in manifestazioni di violenza sociale?   

Caro Babbo Natale regalaci regione diversa

''Caro Babbo Natale, con il nuovo anno regalaci un Abruzzo diverso.

Una regione che, pur essendo del sud, non perda finanziamenti e risorse preziose, come l'esclusione dal Piano nazionale per il sud e dal successivo Piano di azione e coesione''.