Elezioni amministrative all’Aquila, le preoccupazioni di Srour

''Dieci giorni fa in un'intervista facevo una riflessione sul futuro sindaco dell'Aquila, una sorta di identikit e, con grande soddisfazione, ho visto che i due principali interlocutori politici del centrodestra, le hanno condivise.

E' passato del tempo e, nonostante le positive parole spese di getto con interventi sulla stampa, continuano le divisioni e, di conseguenza, viene meno l'attenzione per i problemi veri della città''.

Cambiar passo in Abruzzo

di Giuseppe Tagliente

Dopo aver letto la mia nota precedente, nella quale sostenevo la necessità di un cambio veloce di mentalità  e di cultura politica  nella direzione di un superamento della conflittualità tra le parti rivolto alla ricerca di soluzioni per i problemi più importanti della nostra regione, un collega consigliere  del mio stesso schieramento mi ha inviato un sms nel quale, dopo aver scritto di condividere le mie analisi, aggiungeva:”…occorrerebbe anche un cambiamento di passo”.

L'Aquila/Ricostruzione: Idv, Chiodi spiega misure Governo solo facebook

''Dopo due anni di attese, prese in giro, e annunci in occasione delle ultime elezioni provinciali da parte di esponenti del centrodestra che la Zona franca era cosa fatta, ora apprendiamo dal Commissario per la Ricostruzione, Gianni Chiodi, sul suo facebook che il Governo metterà a disposizione, con un provvedimento di cui ancora non si conoscono gli esatti contenuti, i 90 milioni accantonati per la Zfu dell'Aquila e sostituiti da aiuti alle imprese con il regime de minimis. Dalla tragedia siamo passati alla farsa''.

Lega Nord contro interventi inappropriati sul Saline

Appare incomprensibile l’entusiasmo con cui il presidente dell’associazione Patto per Montesilvano ha accolto la notizia dei recenti lavori che hanno interessato le sponde alla foce del fiume Saline.

A Teramo o sei della cricca o porte in faccia

''Ieri sono stato ospite della televisione del senatore Paolo Tancredi, a Teramo, in una trasmissione nata dall'esigenza dello stesso Senatore di dimostrare che quella che io mi ostino a definire 'l'anomalia Teramo' sia in realtà frutto della mia immaginazione (e non già di quello che pensa, insieme a me, la stragrande maggioranza dei cittadini di Teramo)''.