Il pensiero di Herbert Grabe, tour operator tedesco.

di Antonio Bini

Herbert Grabe è tornato in Italia, in Abruzzo, dopo l’appello lanciato alla fine di aprile dalla Germania contro il progetto di realizzazione di un parco eolico sul Gran Sasso d’Italia, nelle vicinanze di Santo Stefano di Sessanio.

E’ tempo di tregua perché L’Aquila finalmente si rialzi

Entri nel comune aquilano la sobrietà invocata dal presidente Napolitano

di Amedeo Esposito

E’ una brutta pagina dell’Aquila quella che, senza alcun riguardo per la sobrietà tanto invocata dal Presidente Napolitano, si va scrivendo, anzi gridando sul “piano della ricostruzione” della città, approvato a suo tempo dal Consiglio comunale e presentato al Ministro Barca perché ne prenda atto o lo rinvii all’organo che l’ha adottato.

Aiuti per il terremoto: i mezzi migliori e più efficaci

Scritto da Gabriele C.*

Come aiutare i terremotati?

Il sisma in Emilia Romagna, sarebbe meglio parlare al plurale visto che le scosse che hanno provocato i danni maggiori sono state 2 (quella del 20 maggio e quella del 29) ha provocato ingenti danni alle persone (24 morti, 350 feriti) e alle cose.

Leggi tutto...

Confindustria, bene tavolo solo tecnico di Barca

''La ricostruzione non deve essere inficiata o rallentata dagli antagonismi politici.

E' ora di abbassare i toni del confronto ed alzare il livello del dibattito. Sono passati ormai piu' di tre anni dal sisma e quella che doveva essere un'opportunita' di rinascita per il nostro territorio sta invece rischiando di portarci al tracollo''.

Agli annunci di Gianni Chiodi non crede più nessuno

''Sono quasi quattro anni che il presidente della Regione, Gianni Chiodi, annuncia l'arrivo di decine o talvolta di centinaia di milioni di euro che avrebbero dovuto letteralmente inondare l'Abruzzo ed annegare tutti, fino all'ultimo dei cittadini''.