Dal consigliere regionale Franco Caramanico riceviamo e pubblichiamo

"La mancanza del numero legale di fronte a un provvedimento così importante quale quello sull'edilizia dimostra che ci troviamo di fronte a una maggioranza a pezzi, incapace di decidere, divisa al proprio interno''.

Riceviamo e pubblichiamo

“Il bilancio votato dall’amministrazione Pupillo lunedì notte ha dimostrato che l’aumento spropositato delle tasse non corrisponde affatto al miglioramento dei servizi ai cittadini, ma è esclusivamente una scelta politica che poteva evitarsi”.

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Leggo la risentita, comprensibile reazione degli architetti Salvatore Tringali e Rosanna La Rosa – che apprezzo, e coi quali ho avuto modo di scambiare e condividere utili osservazioni sul recupero di alcuni monumenti aquilani – circa i miei rilievi critici sulla soluzione data alla parte superiore della facciata di San Biagio di Amiterno/San Giuseppe.

San Biagio di Amiterno: un recupero insoddisfacente

di Orlando Antonini *

Ieri si è riaperta al pubblico, dopo due anni di lavori di restauro, la chiesa di San Biagio di Amiterno o San Giuseppe, danneggiata gravemente dal terremoto del 2009.

Recupero il quale, lodevole a più titoli, delude per una discutibile sezione architettonica – la facciata superiore – la quale per la sua vistosità rischia di oscurare gli esiti positivi ottenuti.

Cessino le dichiarazioni ridicole

Il Pdl dia una indicazione univoca, sensata e percorribile.

Le reazioni della società politica abruzzese alla notizia della abolizione delle province si sono distinte sinora soltanto per l’alto tasso di ridicolaggine.