Le regole vanno rispettate

di Tullio Parlante

E' normale, in un Paese normale, che qualsiasi spunto preso - nel caso specifico da un giudice che chiede all'avvocato, o avvocatessa che dir si voglia, di togliersi il velo per una forma di rispetto della nostra cultura e delle nostre tradizioni - all'indirizzo di una straniera, diventi un caso nazionale, soprattutto adesso che siamo nel pieno periodo di campagna elettorale?

La mobilitazione contro l’apologia al fascismo

On. Fabrizio Di Stefano: “Un onore non essere apprezzato dall’Anpi e dal suo strano concetto di Democrazia"

Chi approfitta necessita della gogna mediatica

di Tullio Parlante

Quando veniamo sbugiardati così - è vergognoso far pagare 4 bistecche e una frittura di pesce 1.143,00 euro - da pseudi ristoratori che fanno solo il male della nostra terra, danneggiando l'immagine del nostro turismo, non sarebbe il caso di punirli severamente e seriamente sospendendogli la licenza o ritirandola?

Il troppo tempo d'attesa potrebbe creare qualche perplessità?

di Tullio Parlante  

Nessuno dubbio che le denunce di violenza sessuale fatte - seppur a distanza di anni da molte donne - siano e corrispondano a verità, ma, analizzando in profondità questa follia umana, qualche considerazione va fatta.

E lo sconto per i pendolari lo pagano regioni

di Maurizio Acerbo*

Il Presidente D'Alfonso è uomo di Toto

Trovo che sia vergognoso che le regioni Lazio e Abruzzo si siano impegnate a pagare con risorse pubbliche lo sconto del 20% per i pendolari sull'autostrada Pescara-Roma.