Meno male che siamo in democrazia!

di Tullio Parlante

Ma come si fa a sostenere che se dovesse cadere questo Governo non si va ad elezione?

La politica del rispetto

di Tullio Parlante

Vivaddio che viviamo in una democrazia parlamentare.

Diversamente, se un politico non piace - riferimento a qualche candidato di sinistra che non avendo argomenti di vera discussione trova in Salvini l'ancora della discussione - potrebbe benissimo essere messo a tacere.

Abbiamo superato ogni limite!

di Tullio Parlante

La "brillante" esibizione del balletto accademico dell'ufficiale di Marina, avallata anche da qualche radical-chic, denota il momento di fragilità di questa democrazia.

L’errore della distribuzione omogenea sui territori provinciali!

di Tullio Parlante

Credo che non possa essere contestabile l’affermazione dell’Assessore alla Salute, Nicoletta Verì, quando parla di un livello allarmante di immigrati positivi al covid19 che potrebbero vanificare tutti gli sforzi fatti dagli abruzzesi nella lotta contro il virus. 

Nell'attesa del nulla ......... E' meglio decidere!

di Tullio Parlante

Nell'ascolto continuo di tribune politiche televisive - dove all'interno delle quali spesso si vede la faccia degli ospiti evidenziare la non convinzione di quello che dicono - è diventata retorica (atteggiamento dello scrivere o del parlare, o anche dell'agire, improntato a una vana e artificiosa ricerca dell'effetto con manifestazione di ostentata adesione ai più banali luoghi comuni) tutto ciò che viene detto in merito a quel poco che ci fanno ancora sentire sull'immigrazione.