Pin It

Consulente per controlli ricostruzione

Avrà compenso annuo di 60 mila euro

Il commissario per la ricostruzione, Gianni Chiodi, ha nominato il magistrato in pensione Gianlorenzo Piccioli, ex presidente vicario della Corte d'Appello dell'Aquila, consulente ''per assicurare il necessario sopporto al coordinamento dei tavoli istituzionali, nonché per coordinare e controllare i processi per le attività poste in essere nell'opera di ricostruzione''.

Piccioli è stato nominato con un decreto commissariale ed avrà un compenso annuo di 60mila euro. Figura prevista in ordinanza della presidenza del consiglio dei ministri.(ANSA).

www.ansa.it

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna