PEZZOPANE LANCIA ALLARME ALLOGGI PER POPOLAZIONE SVANTAGGIATA

Ripristinare subito gli alloggi ATER, accelerando i lavori e destinare un assegno alle famiglie indigenti per il pagamento dell’affitto. Sono queste le due proposte lanciate questa mattina dall’assessore alle Politiche Sociali Stefania Pezzopane, per risolvere l’emergenza abitativa delle fasce svantaggiate di popolazione.

Capriolo smarrito nell’Ospedale dell’Aquila

Grande meraviglia per i degenti del reparto di geriatria dell'ospedale "San Salvatore" dell'Aquila ma anche del personale medico e paramedico per la "visita" inaspettata di un piccolo capriolo, che aveva perso l'orientamento, dopo essere sceso dalla zona pedemontana di Pettino.

ENEL e Protezione Civile
Enel ha ricevuto l'attestato di benemerenza di prima classe dalla Protezione Civile per l'impegno profuso nel portare soccorso alle popolazioni colpite dal sisma dell'Aquila nel 2009.

L'attestato è stato consegnato nella sede della Protezione Civile a Roma dal Prefetto Franco Gabrielli, capo dipartimento della Protezione Civile, ad Eugenio Di Marino, Enel e Gianluigi Fioriti, rispettivamente responsabili Ingegneria e Unificazione e Macro Area Centro per Enel Distribuzione, insieme ad una piccola delegazione di dipendenti.

Interventi ferroviari nel comune dell’Aquila

"Gli amministratori aquilani non possono pensare di migliorare il sistema ferroviario fermandosi ai confini della città.

Per questo i 100 milioni stanziati dal decreto sul terremoto saranno investiti anche per altri interventi che possono arrecare beneficio alla mobilità di tutto l'interno, con ovvi vantaggi, in termini di efficienza, per il territorio colpito dal sisma".

Associazione "IL CRATERE CHE RESISTE"

Sostenere i cittadini del "cratere" del terremoto creando le condizioni per restare nei territori colpiti dal tragico sisma ed evitare così lo spopolamento sia dell'Aquila, sia dei piccoli centri, tutto ciò segnalando con forza le problematiche a 360 gradi e proponendo soluzioni condivise, partendo dal coinvolgimento della base, con l'obiettivo di fare da interlocutori della governance della ricostruzione per contribuire fattivamente alla rimozione degli ostacoli.