Stampa
Visite: 1922

Giornata mondiale dei diritti dei bambini

 Oggi si celebra la giornata mondiale dei diritti dell'infanzia. L'Italia ha fatto propria la convenzione con la legge 176 del 27 maggio 1991, e con una legge del dicembre 1997 ha istituito la Commissione parlamentare e l'Osservatorio nazionale per l'infanzia. La madre di Denise Pipitone è oggi testimonial di un evento internazionale organizzato dalla Fondazione Mediaterraneo, costituitasi per volontà della Provincia di Genova e del Comune di Sestri Levante, che hanno voluto premiare gli sforzi di una madre alla ricerca della propria figlia.

La richiesta di partecipazione per Piera Maggio è dovuta ad una risoluzione del Consiglio provinciale di Genova, che ha incaricato l'ente di Sestri Levante di presentare proposte a favore dell'infanzia, estendendone il campo di applicazione anche ai casi dei minori scomparsi.

"Il nostro intento è sviluppare iniziative di studio per i minori - dice Angiolino Barreca, rappresentante della fondazione - e ci proponiamo di appoggiare le ricerche dei bambini scomparsi fornendo la nostra esperienza per scoprire le dinamiche sottese a tali gravi atti contro la persona, con lo scopo primario di prevenire piuttosto che intervenire dopo che il minore » stato portato via".

"Prenderemo in considerazione molto seriamente la proposta della fondazione Mediaterraneo - ha detto Piera Maggio - in ogni caso estendiamo a tutte le università italiane la richiesta di stabilire un gruppo di lavoro per la realizzazione di uno studio accurato sui minori scomparsi".