Stampa
Visite: 347

Luca TostoLa Walter Tosto Spa e l'Agenzia delle Entrate Abruzzo sottoscrivono l'accordo di "Patent Box"

La Walter Tosto SpA ha sottoscritto con l’Agenzia delle Entrate - Direzione Regionale dell’Abruzzo - l’accordo di “Patent Box”.

Si tratta di un regime opzionale di tassazione per i redditi d'impresa derivanti dall’utilizzo di beni immateriali come software protetto da copyright, brevetti industriali, disegni, modelli, nonché processi, formule e informazioni relativi ad esperienze acquisite nel campo industriale, commerciale o scientifico giuridicamente tutelabili.

Il suddetto regime si pone come obiettivo quello di mantenere e incentivare la collocazione in Italia dei beni immateriali attualmente detenuti all’estero da imprese italiane o estere e di favorire gli investimenti in attività di ricerca e sviluppo.

Con tale accordo è stato riconosciuto alla Walter Tosto l’accesso ad un regime di tassazione agevolata dei redditi derivanti dall’utilizzo di asset immateriali realizzati nel quinquennio 2016-2020.

“Questo risultato, che premia il nostro impegno costante nelle attività di Ricerca e Sviluppo, è stato il frutto di una lunga fase istruttoria iniziata nel 2016 e di un’intensa attività di contradditorio con la Direzione Regionale” ha dichiarato l’Amministratore Delegato dell’azienda Luca Tosto.

“L’accordo rappresenta un importante traguardo per la Walter Tosto SpA, non solo in termini economici, quanto più nel consolidamento del rapporto Fisco-Contribuente, oggi sempre più proteso alla leale collaborazione, alla trasparenza e alla responsabilità” ha concluso il C.F.O. Luca Pierfelice.

tutti pazzi per la Civita