Pin It

La pittrice Roberta Papponetti espone "Il trabocco turchino" alla 47a edizione del "Premio Sulmona"

di Morena Marzoli

Dal 7 novembre al 5 dicembre 2020 a Sulmona, Rassegna Internazionale di Arte Contemporanea è visibile presso il Polo Museale Civico Diocesano.

Un grande successo la presentazione del Premio Sulmona, anche se quest'anno si è svolta in modalità parzialmente virtuale a causa delle norme anti covid.

Gli organizzatori della rassegna artistica hanno dovuto rinunciare alla presenza del pubblico all'inaugurazione che si è svolta il 7 novembre, presso il centro culturale "Il Quadrivio".

La pittrice abruzzese Roberta Papponetti su invito del critico d'arte Vincenzo Le Pera, presenta un'opera fuori concorso: "Il Trabocco Turchino", l'artista ci parla della sua opera:
"La mia musa ispiratrice sono i trabocchi, quelle macchine da pesca tipiche delle coste garganiche, molisane e abruzzesi, i trabocchi, inseriti nel paesaggio marino, fanno fantasticare, interpreto la mia pittura con un taglio impressionistico, con immagini non del tutto definite , ma quasi sfocate"

L'opera pittorica della pittrice Papponetti è un olio su tela 100 X 100, si presenta colorata , dinamica ed emozionale.

Il Trabocco turchino

La visione dell'evento artistico è stata ripresa da Onda TV, ed è stata pubblicata sulle pagine facebook del medesimo canale televisivo e del Premio Sulmona Official.

Partecipano all'evento circa 240 artisti provenienti da Italia, Germania, Serbia, Polonia, Romania, Russia, Bielorussia, Iran, Siria, Argentina, Messico, Venezuela, Sri Lanka, con la realizzazione del prestigioso catalogo di 350 pagine.

tutti pazzi per la Civita

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna