Stampa
Visite: 227

Il Segretario della Lega a Chieti per sostenere Fabrizio Di Stefano.

di Morena Marzoli.

Il candidato a Sindaco leghista viene appoggiato sul territorio dal leader del partito.

Oggi Matteo Salvini è arrivato in Piazza Mazzini a Chieti poco dopo le 12.

Il candidato Di Stefano presenta il leader della Lega ai residenti presenti nella Piazza della Villa Comunale, elenca le bellezze della città teatina ed espone alcuni dei suoi propositi, in caso di vittoria elettorale, in merito alla gestione della città di Chieti.

Matteo Salvini ringrazia i presenti e dopo qualche attacco sulla campagna elettorale degli altri candidati sindaci, sposta il suo intervento sulle questioni prettamente nazionali, su ciò che la Lega ha realizzato nel precedente governo, parla di quota 100 e afferma che l'Europa avrebbe chiesto all'Italia di azzerare quota 100 in cambio dei soldi del Recovery Fund.

Continua parlando della legge sulla legittima difesa, del processo per sequestro di persona al quale dovrà presentarsi il prossimo 3 ottobre e della gestione dei migranti da parte dell'attuale governo.

A conclusione del suo intervento chiede il voto per il candidato a Sindaco di Fabrizio Di Stefano dicendo che la vittoria della Lega a Chieti lo aiuterebbe a far cadere il governo.

Come da consuetudine si rende disponibile a fare delle foto con i presenti e conclude: "Qualcuno vuole fare una foto? Dove la facciamo? Alla mia destra?

A sinistra non mi viene."

tutti pazzi per la Civita