Stampa
Visite: 239

“Creatività e Integrazione: Crea.Art.Net”

di Francesco Salvatore*

Il progetto dell’Associazione ASC, finanziato dalla Regione, affida la sua ripartenza al teatro, alla musica e all’arte circense.

Con l’arrivo della bella stagione e le riaperture regolamentate, anche l’Arte può tornare ad esprimersi e respirare all’aria aperta: le attività artistiche del Progetto “Creatività e Integrazione” ripartono dopo la lunga ma necessaria sospensione.

La data-chiave per l’Associazione Arte Suoni Colori è il 18 giugno: grazie alla collaborazione dei volontari ASC, ricomincia da Montebello di Bertona il Laboratorio di Musicoterapia guidato da Rogerio Celestino, con l’intento di esplorare la musica in maniera diversa e riscoprirla anche nei ritmi prodotti da oggetti di uso quotidiano, che i bambini (dai 7 anni in su) porteranno da casa nel rispetto delle disposizioni di sicurezza.

Un modo originale di imparare e divertirsi, rivivendo la gioia di stare insieme anche se a distanza e dando sfogo alla libertà d’espressione di ciascuno.

Il Laboratorio si svolgerà tutti i giovedì, dalle 17.00 alle 18.30, nel parco giochi presso piazza Vittorio Emanuele e per un totale di quattro incontri (18 e 25 giugno; 2 e 9 luglio).

Debutta invece per la prima volta all’interno del progetto il Laboratorio di Teatro e Lettura Espressiva “Di Mare e di Terra”, guidato dalla pedagogista Fiorella Paone.

L’itinerario narrativo proposto porterà i partecipanti (dai 7 anni in su) a scoprire il patrimonio mitico e fiabesco dell’Abruzzo, ascoltando la storia di Maja e imparando attraverso canali culturali diversi (visivi, musicali, narrativi…), senza dimenticare la partecipazione attiva.

Anche in questo caso, gli incontri si svolgeranno tutti i giovedì per quattro date (18 e 25 giugno; 2 e 9 luglio).

A Civitaquana ogni pomeriggio dalle 14.30 alle 16.00;

A Carpineto della Nora due appuntamenti, uno per ciascun gruppo di partecipanti (1° turno: 16.30-17.30; 2° turno: 17.30-18.30).

A grande richiesta, infine, tornano i pomeriggi d’animazione guidati da Valentina Floro e Cristiano Coia del Circo TiC – La Tenda in Circolo, pronti a stupire i partecipanti, grandi e piccoli, mostrando e insegnando qualche semplice trucchetto dell’arte circense.

Tre le date previste, tutte con orario 17.00-19.00: il 20 giugno in Pizza 4 Novembre a Rosciano, il 21 giugno a Civitaquana presso il Parco vicino il Cimitero e il 4 luglio a Carpineto della Nora in Piazza Umberto I.

Tutti gli operatori e i bambini saranno dotati di mascherina. Il distanziamento sarà gestito grazie alla professionalità degli operatori, che lo faranno rispettare attraverso dei giochi.

Come da tradizione, anche in questo caso la partecipazione sarà gratuita e l’iscrizione obbligatoria tramite modulo, scaricabile dalla pagina Facebook del Progetto Creatività e Integrazione (https://www.facebook.com/Artesuonicolori/) o richiedendola ai collaboratori.

 *Ufficio stampa

Francesco Salvatore

Associazione di volontariato ASC Arte Suoni Colori Onlus

tutti pazzi per la Civita