Pin It

Organizzato dalla Pittrice e Scultrice Roberta Papponetti 

di Morena Marzoli

Ieri, 27 aprile, presso il Museo Michetti di Francavilla al Mare, è iniziata l'ottava edizione della mostra collettiva "Simposio", organizzata e presieduta dalla pittrice e scultrice Roberta Papponetti, promotrice di importanti eventi artistici come la “1a Biennale internazionale di Pescara 2018”.

"Il termine Simposio è noto anche col termine Convivio e risale ai tempi di Platone"

Ci spiega la Pittrice Roberta Papponetti: 

"Simposio è lo stare insieme, banchetto, convivio, una forma di socialità conosciuta sin dai tempi di Platone.

Usiamo questo termine per presentare la nostra prestigiosa collettiva internazionale presenziata presso il Museo Michetti.

Collettiva di Pittura, scultura, letteratura e poesia.

Nell'occasione ho omaggiato Artisti Internazionali in sezioni diverse"

La Pittrice continua presentando l'Artista Albertino Spina: 

"Il Pittore Albertino Spina, nasce a Palermo, artista internazionale.

Le sue opere sono presenti in pinacoteche, in collezioni private e pubbliche.

Partecipa ad eventi importanti, espone al Teatro Mengoni a Mangione PG Incontro tra artisti del passato e presente, espone con i famosi Chagall, Salvador Dali', Joan Mirò, Renato Guttuso, Salvatore Fiume, Marino Marini, Gerardo Dottori.

Una sua opera è presente presso la collezione pubblica del Comune di Magione in provincia di Perugia.

Egli partecipa " Memorie del passato e gli Emergenti" di oggi con la partecipazione di Vittorio Sgarbi".

La tela dell'Artista Spina "Ritratto di donna popolare e natura morta olio su tela 100x 128" fa parte della Collezione Pubblica del Comune di Narni" 

Il Pittore Spina espone fuori concorso una Mini Personale dedicata a Modigliani, in omaggio al Simposio.

Tra i partecipanti alla Manifestazione artistica c'è il regista Andrea Andolina, autore di Teatro e Cinema, vincitore del 1° Premio al Festival Internazionale di Fano; il regista ha diretto diverse trasmissioni televisive RAI del Friuli Venezia Giulia, del Veneto e della Lombardia ed è fondatore del Teatro dei Ragazzi con la collaborazione del Teatro Miela Reina di Trieste.

Per la poesia e letteratura partecipa il giornalista e scrittore ligure Luigi De Rosa, vincitore del primo Premio "Val di Vara" a Teramo per la Carriera, lo scrittore collabora con poesie, racconti e saggi, in più riviste letterarie e quotidiani in diverse Regioni. 

Per la fotografia, c'è il fotografo internazionale, esperto di cinema Roberto Villa, che ha collaborato con diverse riviste come Playboy, Oggi, l'Europeo.

Il fotografo Villa ha inoltre organizzato una mostra nella Cineteca di Bologna con immagini riprese durante la lavorazione del Film "Il fiore delle mille e una notte" di Pierpaolo Pasolini.

La Pittrice Roberta Papponetti ancora una volta crea un Evento Culturale caratterizzato dalla presenza di "Eccellenze" in diversi ambiti artistici e letterari.

La presentazione del Simposio è a cura del Professore Alvaro Caponi e si protrarrà presso il Museo Michetti fino al 12 maggio.

tutti pazzi per la Civita

 

tutti pazzi per la Civita

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna