Stampa
Visite: 151

Le Sacre Ceneri

Oggi, mercoledì 6 marzo, secondo la credenza cristiana, è Il Mercoledì delle Ceneri che segna l’inizio del tempo della Quaresima.

di Elisabetta Mancinelli

In questo giorno nei luoghi di culto il celebrante pone sulla fronte o sulla testa dei fedeli una piccola quantità di cenere benedetta, ricavata dalla bruciatura dei rami d'ulivo benedetti nella Domenica delle Palme dell'anno precedente.

Il significato del gesto è quello di ricordare la caducità della vita terrena con la formula che l’accompagna "Ricordati che sei polvere e in polvere ritornerai"

Con questo rito liturgico inizia la Quaresima: periodo preparatorio alla Pasqua della durata di quaranta giorni che si conclude con l’ultima settimana detta Santa in cui ci si dedica al silenzio, alla riflessione e alla pacificazione, con l’obbligo di digiuno e astinenza dalle carni che devono essere prioritari nella comunità cattolica in questo giorno.

tutti pazzi per la Civita