Pin It

Conclusa all'Aurum la IV edizione di InnovAzioni

Una ventilazione per il risparmio energetico,

Un eco villaggio,

Un Sistema di controllo di gestione per l'industria 4.0

Sono i progetti delle tre aziende abruzzesi che hanno vinto il Premio InnovAzioni 2017 e il Premio speciale Metamer per la start up. Menzione speciale anche al progetto di attività ricettiva creato da 7 ex dipendenti dell'Hotel Rigopiano.

Una ventilazione per il risparmio energetico, un eco villaggio, un sistema di controllo di gestione per l'industria 4.0 sono i progetti delle tre aziende abruzzesi che hanno vinto il Premio InnovAzioni 2017 e il Premio speciale Metamer per la start up.

Menzione speciale anche al progetto di attività ricettiva creato da 7 ex dipendenti dell'Hotel Rigopiano. Successo di pubblico nella due giorni dedicata agli strumenti per la crescita che si è svolta all'Aurum in occasione del Premio InnovAzioni, giunto alla IV edizione e organizzato Sezione Servizi Innovativi, in collaborazione con il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Chieti Pescara, la Consulta dei Servizi Innovativi di Confindustria Abruzzo e l'Associazione culturale Pepe Collettivo.

Venerdì sera l'attenzione della platea è stata catturata dalle storie imprenditoriali, testimoni della capacità di innovare settori merceologici differenti, di Serafino Menzietti fondatore di Maico e di Sebastiano Caffo, amministratore della distilleria Fratelli Caffo, che hanno ricevuto il Premio InnovAzioni dedicato alle grandi aziende.

Mentre ieri mattina sono stati presentati 14 progetti da parte di 13 aziende provenienti da tutta Italia davanti ad un pubblico di imprenditori, di business angeles, incubatori di impresa come The Hive e acceleratori di impresa Main Ad, ma anche davanti agli studenti dell'Istituto commerciale Atherno Mantonè di Pescara.

Tre i progetti premiati, creati da Officine Piacentini, Movimento Universale Umani in Divenire a Onlus, Ezy Doc Srl, tre aziende Made in Abruzzo, che avranno accesso alla finale del Premio Best Practice che si svolgerà a Salerno il 12 e 13 dicembre, grazie alla partnership tra i Servizi Innovativi di Confindustria Chieti Pescara con i colleghi di Confindustria Salerno.

Officine Piacentini ha ricevuto il Premio InnovAzioni e il Premio Speciale Metamer Startup per il progetto Kuriosa, un sistema di ventilazione a forma di mensola con termostato e comando di accensione che può essere posizionato su tutti i termosifoni a parete dell'impianto esistente, evitando la dispersione di calore e consentendo un notevole risparmio sulla bolletta del gas.

Movimento Universale Umani in Divenire a Onlus ha ricevuto il Premio InnovAzioni per Geovilla Umana, una casa in legno che abbatte spese di costruzione e mantenimento, respira e rigenera, è antisismica può essere ordinata, spedita ed installata in qualunque luogo della terra.

Ezy Doc Srl premiata per Q-Ezy, un sistema App e Web che sfrutta la tecnologia del Qr Code per creare un collegamento tra attrezzature, macchine, strumenti, veicoli e personale e il punto di gestione Web dei dati raccolti in tempo reale.

La Cuccumella ideata della Cooperativa Tu.Te.Ve, creata da 7 ex dipendenti dell'hotel di Rigopiano, ha avuto una menzione speciale per il progetto RiNascita, struttura ricettiva con vista sul Gran Sasso e sul centro storico di Farindola, composta da un ristorante di circa 90 coperti, piscina e solarium e 5 camere per far conoscere il territorio vestito.

Anche gli altri progetti presentati avranno la possibilità di candidarsi a partecipare per il Premio Best Practice che si svolgerà a Salerno, grazie alla collaborazione avviata con Confindustria Salerno da Cristiano Fino, presidente Sezione Servizi Innovativi Confindustria Chieti Pescara, Lino Olivastri, presidente Consulta Servizi Innovativi Confindustria Abruzzo, Alessandro Addari, vice presidente Confindustria Chieti Pescara e co ideatore per progetto InnovAzioni e Luigi Di Giosaffatte, direttore generale Confindustria Chieti Pescara.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna