Pin It

Il 9 e il 10 novembre torna e raddoppia

Torna Cantine Aperte, nella sua edizione autunnale, nel week end che vedrà aprire le porte a 7 aziende abruzzesi sparse in tre province abruzzesi;

Pescara:  Tenuta Arabona - Manoppello Scalo.

Chieti:  Agriverde – Ortona; Colle del Sole - Francavilla al Mare; Fattoria Licia – Villamagna.

Teramo:  Faraone - Giulianova; Strappelli  - Torano Nuovo; Stefania Pepe - Torano Nuovo.

Per la prima volta, dunque, l’appuntamento del Movimento Turismo del Vino prevede una doppia apertura, sabato 9 e domenica 10 novembre, nella maggior parte delle aziende socie, così come avviene per l’edizione primaverile della manifestazione.

“Cantine Aperte a San Martino”, che si svolge in contemporanea anche nelle altre regioni italiane, è una iniziativa nata per rispettare l’antica origine del “Capodanno del Vino”, che prevedeva, il giorno di San Martino, un brindisi benaugurale alla nuova annata agraria, come occasione per festeggiare il raccolto terminato, e per assaggiare insieme il vino nuovo.

Riproponendo questa tradizione, i produttori abruzzesi brinderanno in compagnia dei visitatori con assaggi di vini nuovi e novelli, ma anche di vini di annata, e illustreranno loro tutti i segreti delle tecniche di produzione.

Come di consueto, non mancheranno le degustazioni di prodotti del territorio, pranzi e cene a menu fisso, musica dal vivo e ulteriori iniziative collaterali, tutte consultabili direttamente sul portale www.movimentoturismovino.it nella sezione Abruzzo, dove sono specificati nel dettaglio i singoli programmi, comprensivi di orari e di costi, ove previsti.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna