Pin It

La crisi  egiziana è stata la causa dello stop ai voli Pescara Pescara-Sharm El Sheik, che sono stati cancellati già da fine luglio, quando era in programma il primo volo, previsto per il 31 del mese scorso.

La decisione è stata presa dall'operatore New Livingston, in accordo con i tour operator coinvolti, per mancanza di prenotazioni.

Sei i collegamenti, andata e ritorno, inizialmente previsti: 31 luglio, 7/14/21/28 agosto e 4 settembre.

Il collegamento con la località del Mar Rosso era stato riproposto per il secondo anno consecutivo, dopo il boom di viaggiatori registrato lo scorso anno.

Se, però, nel 2012, ancor prima che i voli prendessero il via, c'era stato il tutto esaurito, quest'anno i turisti abruzzesi hanno preferito scegliere altre destinazioni e le richieste sono state pressoché inesistenti.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna