Una frase usata per dare alibi ad una politica che ha perso la bussola  

di Gino Di Tizio

"Prestato alla politica": ma che significa?

Un professionista, un esperto in qualche particolare materia che può servire a meglio amministrare la cosa pubblica che viene chiamato ad operare dai partiti?

E’ un preciso dovere completare il mandato ricevuto dagli elettori

di Gino Di Tizio

Si allunga la serie di presidenti e sindaci pronti a lasciare per candidarsi alle politiche prima di aver concluso il mandato.

Quello offerto dalla lotta alle poltrone nella giunta di Pescara   

di Gino Di Tizio

Di fronte all'indecente spettacolo che la politica sta dando per la giunta di Pescara, dove la scelta di assessori da parte del sindaco Alessandrini è fonte di contrasti e polemiche che potrebbero mettere in crisi anche il governo regionale, c'è da rimpiangere il vecchio "manuale Cencelli".

Basta un clic per vedersi addebitare abbonamenti mai richiesti

di Gino Di Tizio

Le vie che portano a creare problemi al povero cittadino, ed anche, come in questo caso, a truffarlo, sono davvero infinite: infatti forse non tutti sanno, ma a molti è capitato, che navigando su internet con il tuo cellulare basta un clic per visualizzare una pubblicità o un messaggio che rischi di ritrovarti addebitati, senza alcun preavviso o richiesta di conferma, abbonamenti settimanali da cinque euro.

L'onorevole Amato chiede spiegazioni per le affermazioni del presidente D'Alfonso 

di Gino Di Tizio

"Nel pubblico c'è un mondo interessato a organizzare i ritardi e non vuole la puntualità" e questo mondo, secondo quanto dichiarato dal presidente della Regione Luciano D'Alfonso impedirebbe alla stessa Regione di "investire nel pubblico" facendo assunzioni e comprando macchinari per contenere le liste di attesa.