Pin It

Corso "Comunica e SUAP attraverso Starweb", a Chieti e a Vasto

Il 7 giugno 2011 la Camera di Commercio di Chieti organizza un corso di formazione dal titolo "Comunica e SUAP attraverso Starweb", dedicato all'approfondimento, con questioni operative, legate alle procedure di comunicazione unica e invio telematico delle pratiche artigiane per lo sportello unico per le attività produttive.

Il corso si terrà dalle ore 9.30 alle 13.30 di martedì 7 giugno presso la Sala Rossa della Camera di Commercio di Chieti Scalo, mentre nel pomeriggio, dalle 15.00 alle 18.30, il corso si terrà a Vasto negli spazi delle “Edizioni Didattiche Gulliver” Via Incoronata n. 157B, organizzato in collaborazione con gli Ordini dei Dottori Commercialisti di Lanciano e di Vasto.

 

Interverranno Pierluigi Federici Segretario Generale della Camera di Commercio di Chieti e Conservatore del Registro delle Imprese, Walter Bellucco e Fabio Vianello della Camera di Commercio di Venezia.

Nell’incontro di Vasto è prevista anche la partecipazione di Cesario Alessio Michele Zaccardi Presidente Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti contabili di Vasto e Ermando Bozza Presidente Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Lanciano

Saranno affrontate le problematiche riguardanti il portale “impresainungiorno.gov.it” e la predisposizione delle pratiche telematiche utilizzando la procedura Starweb, l’analisi delle difficoltà connesse ai reinvii e alla gestione delle regolarizzazioni, al SUAP telematico e alle procedure di invio delle pratiche SUAP attraverso l’applicativo Starweb – Comunica e attraverso la piattaforma “PEOPLE”.

Cos’è il Suap

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive (Suap) è l’unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano a oggetto l’esercizio di attività produttive e delle  prestazioni di servizi. Le domande, le dichiarazioni, le segnalazioni e le comunicazioni concernenti le attività sono presentate esclusivamente in modalità telematica al SUAP territorialmente competente.
Per comunicare telematicamente con il SUAP servono PC, linea ADSL, casella di posta elettronica certificata e dispositivo di firma digitale.
Dal 29 marzo 2011 le denunce riguardanti attività non soggette ad autorizzazione, ma vincolate al solo possesso dei requisiti autocertificabili dai richiedenti mediante una SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività), dovranno essere inviate al SUAP con modalità telematica.

Le attività soggette ad autorizzazione saranno gestite telematicamente dal SUAP a partire dal 30 settembre 2011. Tale innovazione eviterà all’interessato di recarsi in Comune per depositare le pratiche; inoltre, qualora nel procedimento siano coinvolti altri Enti, il SUAP si farà carico di inoltrare agli stessi – sempre con modalità telematica- la documentazione di loro competenza e comunicherà all’interessato le eventuali risposte o richieste da questi provenienti.

Nel caso in cui la SCIA sia contestuale alla Comunicazione Unica da inviare al Registro Imprese, la SCIA sarà trasmessa solo a quest’ultimo, il quale la invierà automaticamente al SUAP interessato.
Per tale adempimento si dovrà utilizzare soltanto l’applicativo on-line ComunicaStarweb, accessibile da http://starweb.infocamere.it (previa registrazione e abilitazione di user-id e password alla spedizione).

Per ulteriori informazioni: www.ch.camcom.it

Ufficio Informaz. Economica: Sandra Di Matteo tel. 0871.354349 -

Ufficio Stampa: Massimo Di Cintio tel. 335.5302801

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna